Le aziende con anni di esperienza alle spalle possono commettere degli errori fatali: ecco come evitarli

Sono numerose le aziende che hanno anni di esperienza alle spalle, aziende che sono riuscite a sopravvivere alla crisi economica e che negli anni sono riuscite a scovare un numero sempre maggiore di clienti e a vedere i propri introiti crescere in modo intenso. Dobbiamo congratularci con queste aziende, realtà di alto livello, professionali, realtà da prendere ad esempio. Sì, dobbiamo davvero congratularci, ma allo stesso tempo dobbiamo metterle in guardia contro alcuni errori che purtroppo proprio le aziende con anni di esperienza alle spalle spesso commettono, errori che potrebbero essere fatali per il loro business.

Capita infatti che le aziende che sono riuscite ad ottenere questo genere di successo si adagino un po’, passateci questa frase fatta, sugli allori. Forti del loro successo, dei clienti fedeli, delle entrate costanti, si dimenticano di prendersi cura sia dell’immagine aziendale che della promozione. E arrivano così nel giro di qualche anno a perdere alcuni dei loro clienti migliori e a vedere il proprio business in perdita.

Dimenticare di prendersi cura della propria immagine aziendale è semplice. Le aziende di successo credono infatti che ormai la loro immagine sia perfetta e che non ci sia bisogno di alcun tipo di cambiamento. Può essere una scelta eccellente questa, solo se però la propria immagine aziendale viene messa sotto le luci dei riflettori attraverso magari delle pubblicità ad hoc. Si deve parlare con i propri clienti insomma e spiegare loro che si ha intenzione di mantenere intatta quell’immagine nel tempo, di rimanere ancorati alla propria speciale visione del mondo. Si riesce in questo modo anche a parlare con nuovi clienti, a spiegare loro la propria filosofia e a portarli così dalla propria parte. Attenzione però, tutto questo funziona solo per alcune tipologie di aziende. Al primo segnale di cedimento, al primo segnale di perdita economica, l’azienda deve subito pensare a come rinnovare la propria immagine. Aziende, dovete allora necessariamente avere a vostra disposizione una figura professionale che conduca per voi delle ricerche mirate sulla tipologia di clienti a cui state facendo riferimento. Se quella tipologia di cliente cambia dovete cercare di seguire i suoi stessi cambiamenti.

Dimenticare di prendersi cura della promozione aziendale è altrettanto semplice. Le aziende felici del proprio business decidono di non sfruttare più tutti i canali per la promozione aziendale, in questo modo credono di risparmiare e di riuscire comunque a mantenere intatte le proprie entrate visto che ormai i propri clienti sono fedeli da anni. Non è così, anche i clienti che sono fedeli da anni restano tali proprio grazie alla promozione aziendale, proprio perché continuano a vedere il nome dell’azienda in circolazione. Dato che il mercato è molto concorrenziale potrebbero dimenticarsi di voi velocemente se al vostro posto vedranno altre aziende su volantini, brochure, social network e siti internet.

Come potete vedere non abbiamo parlato solo di strumenti di promozione online, bensì anche di volantini e brochure, produzione di magliette con il brand aziendale ma anche di stampa fotolibri per illustrare al meglio i propri prodotti o servizi. Le aziende devono infatti tenere sempre bene in mente che la promozione cartacea è ancora oggi, e probabilmente sarà per sempre, uno strumento dal potere davvero immenso, capace di arrivare dritto al cuore del proprio target di clientela di riferimento. Provare per credere, con questi strumenti è impossibile vedere il proprio business in perdita. Ovviamente però questi strumenti hanno un costo più elevato rispetto alla promozione online, proprio per questo motivo consigliamo di scegliere le tipografie che lavorano solo sul web come Fotolibro Cewe. In pochi semplici click creerete e personalizzerete i vostri strumenti di promozione, li riceverete poi comodamente a casa vostra.